Marx 2007 - Marx 2007

Marx 2007 di Aldo Nove

RSS Feed

TEMPORARY ROOTS – 2

"Nel 1681, quando Thomas Burnet pubblicò il suo libro di "teoria sacra della Terra", egli poteva ancora sostenere, ripetendo un’opinione allora largamente considerata, che l’età del nostro pianeta non superasse i 6.000 anni, e che l’uomo ne avesse pressapoco gli stessi. Isaac Voss, nel 1659, si era spinto appena più indietro: sino a contarne 7.059. Ma alla fine del secolo, mentre Kant era al lavoro, si cominciava a pensare, sia pure timidamente, in termini di milioni di anni. Oggi noi siamo sicuri che la Terra ne abbia, con una certa approssimazione, 4.500.000.000, e che le forme più elementari di vita siano comparse circa 1.000.000.000 di anni dopo.

In poco più di tre secoli, abbiamo moltiplicato di quasi 1.000.000 di volte il nostro passato".

Aldo Schiavone, Storia e destino, Einaudi 2007